Ciao a tutte e bentornate! Per questo week-end voglio proporvi una ricetta molto golosa e molto semplice da fare… La torta salata può facilmente trasformarsi da un invitante antipasto, ad uno sfizioso secondo piatto, tutto infatti dipende da quante persone lo mangeranno! Non mi resta che augurarvi una buona giornata, e sperando che smetta di piovere anche Buon Appetito! 🙂

INGREDIENTI:

> 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta

> 3 patate medie

> 200 gr di funghi champignon

> 1 cucchiaio di funghi secchi

> 1 porro

> 4 uova

> 100 gr di formaggio grattugiato

> 50 gr di speck tagliato a fettine sottili

> 1 tazzina da caffè di latte

> Olio quanto basta

> Sale e pepe quanto basta

PREPARAZIONE:
Lessare le patate, pelarle e tagliarle a cubetti;
Mondare e pulire il porro e sminuzzarlo. Mondare i funghi e tagliarli a fettine. Tagliare lo speck a striscioline;
Nel frattempo mettere dell’olio nella padella e lasciar rosolare il porro, aggiungere i funghi e unire lo speck. Continuare la cottura;
Aggiungere le patate, salare, pepare e togliere dal fuoco;
In una ciotola sbattere le uova successivamente aggiungere il latte e continuare a mescolare;
Aggiungere formaggio, salare e pepare;
Nel frattempo srotolare la pasta sfoglia e posizionarla nella tortiera con la propria carta da forno;
Coprire il fondo con il composto di funghi e patate e unire le uova;
Con l’ausilio di una forchetta fare penetrare queste ultime tra gli spazi delle verdure;
Cuocere in forno preriscaldato per 30 minuti circa a 200°C e servire ben caldo.